This is a repeating event

Patrimoni Affioranti

18ott.9:1511:00Patrimoni Affioranti9:15 - 11:00 ATTIVITÀ IN PRESENZA:GAMES_ESCAPE ROOMS_SPEED DATINGTARGET:SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADODOVE:SALA INCUBATORE ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON:Università degli Studi di Napoli Federico IINapoli

QUANDO:

18 ottobre 2024 9:15 - 11:00

SEDE EVENTO:

Napoli

ALTRI EVENTI

INFORMAZIONI ATTIVITÀ:

9.15 – 11.00 (cod. #P_0300a)

11.45- 12.45 (cod. #P_0300b)

DOVE: Sala Incubatore

A cura del Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Con: 

Anna Attademo, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Marica Castigliano, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Maria Cerreta, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Giuliano Poli, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Michelangelo Russo, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Maria Simioli, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Anna Terracciano, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Greta Caliendo, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Stefania Ferramosca, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Francesco Stefano Sammarco, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

Sveva Ventre, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II

La ricerca affronta il patrimonio in linea con la definizione di “paesaggi culturali” dall’UNESCO, evidenziando l’importanza della conservazione non solo di monumenti, ma anche di contesti. Paesaggi quindi “ordinari”, non contraddistinti dalla eccezionalità dei valori paesaggistici e storico-ambientali, quanto piuttosto dall’espressione della cultura di una comunità, del suo modo di vivere e di relazionarsi con l’ambiente circostante, anche conflittuale. Patrimoni latenti e da disvelare; patrimoni affioranti.

Il caso studio è nei Campi Flegrei, territorio di inestimabile valore, ma anche paesaggio fragile e a rischio. La ricerca vuole integrare quadri interpretativi e strategie di pianificazione e progetto, per sperimentare un modello innovativo di governo del territorio che faccia del patrimonio culturale una via alla rigenerazione urbana. Per questo, istituisce un modello di interazione sociale con i diversi portatori di interesse, nella forma di Living Lab.

Come in un tradizionale speed dating, siediti di fronte ad una ricercatrice/ricercatore e interagisci attraverso domande per cercare di informarti e conoscere.

CONDIVIDI QUESTO EVENTO: