Lus in artem redigere: il diritto tra scienza, arte e tecnica

18ott.10:3011:30Lus in artem redigere: il diritto tra scienza, arte e tecnica10:30 - 11:30 ATTIVITÀ IN PRESENZA:CONFERENZETARGET:SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADODOVE:SALA CAROLINA ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON:Università degli Studi di Napoli Federico IINapoli

QUANDO:

18 ottobre 2024 10:30 - 11:30

SEDE EVENTO:

Napoli

ALTRI EVENTI

INFORMAZIONI ATTIVITÀ:

(cod. #P_0071)

DOVE: Sala Carolina

A cura del Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II

Con:
Annamaria Salomone, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II

Francesca Reduzzi, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II

Piera Capone, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II

Virginia Amorosi, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Napoli Federico II

Dalle sacre scritture ai nostri giorni il diritto, nelle sue forme, si confronta con ogni altra produzione umana. Legislatori, giuristi e giudici, mentre entrano in contatto con realtà diverse, quali religione, etica, politica, se ne ‘separano’ al contempo al fine di non perdere la propria indipendenza. L’esperienza giuridica di Roma antica da circa millecinquecento anni, attraverso il Corpus iuris civilis, è scenario di tali peculiarità della storia occidentale e al tempo stesso lascito identitario dei sistemi giuridici europei.

CONDIVIDI QUESTO EVENTO: