(cod. P_0130)

A cura dell’ Associazione Natura Sottosopra ASD

Con: 

Norma Damiano, Associazione Natura Sottosopra ASD

L’intelligenza è un potenziale psico-biologico per risolvere problemi o per dar forma a prodotti che abbiano valore in almeno un contesto culturale. Non è identica in tutte le situazioni, ma è un potenziale che dovrebbe aiutarci a risolvere i problemi: per questo motivo si sono sviluppate le teorie legate alle intelligenze multiple. Con la teoria delle intelligenze multiple, Gardner dimostra che non esiste una sola intelligenza, ma ben nove, che fanno riferimento ad altrettante strutture del cervello indipendenti l’una dall’altra. Questo vuol dire che un individuo è intelligente in nove modi diversi anche se in realtà le varie intelligenze si combinano completandosi a vicenda. Con semplici attività, in questo laboratorio si mette in evidenza la trasversalità delle intelligenze, per esempio l’osservare, il riconoscere, classificare ed entrare in relazione con gli organismi viventi e gli oggetti naturali sono legate all’intelligenza naturale, di cui Charles Darwin ne è un esempio. Allo stesso modo gli oggetti naturali possono aiutarci a sviluppare l’intelligenza matematica in base ai diversi criteri di classificazione scelti ed alla logica utilizzata, Albert Einstein ha utilizzato la logica per formulare la teoria della relatività. La rielaborazione verbale con domande mirate ci permette di ripercorrere l’esperienza, ed entra in gioco l’intelligenza linguistica di cui Dante Alighieri è un maestro. E così via…

25/11/2023
10:00 — 17:00 (7h)

25 Novembre 2023 · SABATO, IN PRESENZA

PER TUTTI

PRENOTA