Come preparare i giovani all’uso scientifico delle informazioni in rete. Vediamo un caso: la celiachia, tra scienza & co-scienza

18ott.9:1510:15Come preparare i giovani all’uso scientifico delle informazioni in rete. Vediamo un caso: la celiachia, tra scienza & co-scienza9:15 - 10:15 ATTIVITÀ IN PRESENZA:CONFERENZETARGET:SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADODOVE:SALA ARCHIMEDENapoli

QUANDO:

18 ottobre 2024 9:15 - 10:15

SEDE EVENTO:

Napoli

ALTRI EVENTI

INFORMAZIONI ATTIVITÀ:

(cod. #P_0382) 

DOVE: Sala Archimede

A cura dell’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare_CNR-IBBC

Con: 

Carmen Gianfrani, Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare_CNR-IBBC

Ilaria Mottola, Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare_CNR-IBBC

Roberta Esposito, Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare_CNR-IBBC

Questo progetto ha lo scopo di guidare gli alunni delle scuole secondarie nel mondo della comunicazione scientifica in rete, nel villaggio globale dell’informazione, dando loro gli strumenti analitici per discernere ciò che è scientifico, ovvero supportato da fonti documentate, da ciò che è una lettura arbitraria dell’evoluzione delle discipline scientifiche o nel caso peggiore, semplice opinione. Prendiamo come esempio una delle patologie più comuni nella adolescenza, l’intolleranza al glutine, nota anche come Malattia Celiachia.

Si stima che un individuo su 100 ne sia affetto, tuttavia questa patologia è fortemente sottodiagnosticata. In Italia, secondo le stime epidemiologiche circa 600 mila persone sono celiache, eppure ad oggi le diagnosi sono circa 250 mila. Inoltre, le fake news su questa intolleranza alimentare dilagano in rete.

L’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare del CNR da anni porta avanti ricerche sulla comprensione dei meccanismi patogenetici e sullo sviluppo di cure farmacologiche innovative sostitutive della dieta senza glutine.

Scopri come “cercare e usare” in rete le informazioni scientifiche sulla celiachia in modo critico, ovvero come applicare il “metodo scientifico” anche alla ricerca in rete e sui social.

Partecipa ad un percorso di ricerca scientifica sulla celiachia, dalla fase iniziale della progettualità, alla messa a punto del metodo di analisi (protocollo sperimentale) e realizzazione ed elaborazione del risultato sperimentale (analisi dei dati), ed infine alla pubblicazione su riviste specializzate e comunicazione mediatica del lavoro dei ricercatori.

CONDIVIDI QUESTO EVENTO: